Una famiglia…tanta curiosità…un sogno….Il Mondo !

San Francisco – Los Angeles, Ultima Tappa On The Road

E cosi’ anche l’ultima tappa e’ andata: quasi 3.000 miglia, 18 motel, 150/200 miglia al giorno…e’ stato bello, ma e’ stato anche duro. Azzeccata la scelta di un solo furgone per le due famiglie, darsi il cambio alla guida e chiaccherare (dormire, mangiare, guardare le foto…) ha alleggerito il peso dei chilometri. Gli ultimi 4 giorni di nuovo come CinqueNelMondo sono stati un po’ nervosi, forse c’erano degli equilibri e dei tempi da ritrovare, ci ha aiutato la baia di Monterey (la prima tappa, proprio nei giorni del GP di moto Superbike, decine di motociclisti in giro per la citta’, tante Ducati rosse), una bella riserva naturale piena di animali marini:

P1010958

P1010959

P1010951

E poi giu’ verso sud sulla Pacific Highway, in cerca di caldo e spiagge di cui si inizia a sentire la mancanza…le spiagge arrivano ma l’acqua e’ GELATA, anche se qualcuno a fare il bagno ci prova:

P1010975

I panorami sono belli, selvaggi, anche se il bel tempo non si fa vedere e mare e cielo sono cupi, grigi:

P1010989

P1010981

E verso la fine una colonia di elefanti marini, la piu’ grande sulla costa: puzzano tanto, hanno una faccia veramente brutta ma siamo stati una mezz’ora a guardarli e a sentire i loro strani suoni gutturali:

P1010992

P1020024

P1010995

Poi inizia Los Angeles, Malibu’ con le sue ville da ricconi che nascondono il mare e Santa Barbara piu’ “normale”, riproviamo la spiaggia ma l’acqua e’ sempre la stessa:

P1020031

P1020028

Ed infine Venice Beach, che invece e’ proprio particolare, culturismo e stravaganze a farla da padroni:

P1020052

P1020051

P1020049

P1020053

L’ultima mezza giornata di on the road ci porta a Hollywood, con la sua scritta famosa che non riusciamo a trovare e le stelle sul marciapiede, ma ormai tutti siamo concentrati sull’ultima meta : Disneyland!!

Che arriva il giorno dopo, eccitante per la Piccola Viaggiatrice, gia’ carica all’apertura delle 8 del mattino, massacrante per Papa’ Sognatore, gia’ cotto alle 3 del pomeriggio, divertente per tutti gli altri fino alle 10 di sera, ora in cui alziamo bandiera bianca dopo il magico finale di fuochi d’artificio:

P1020067

P1020100

P1020110P1020118

P1020171

E speriamo che le Hawaii siano altrettanto magiche (e che l’acqua sia mooolto piu’ calda).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

Una Risposta

  1. rita

    Da Frisco in poi avremmo voluto essere al vostro fianco.
    Grazie molte a papa’ sognatore che ci tiene informati scatenando desideri di fuga.
    Baci

    28 luglio 2015 alle 3:37 pm

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...